Approfittando delle offerte di Primavera di Amazon, grazie anche all’alert di Keepa che mi ha prontamente avvisato, ho colto la palla al balzo per cambiare mouse e prendermi il Logitech G502 Hero! … ma perché un mouse gaming?

In realtà in origine avevo considerato il Logitech MX Master, ma avendo analizzato diverse recensioni e commenti ho capito che effettivamente poteva risultare “scomodo” per determinati ambiti, forse troppo pesante. Il mouse che ho scelto è particolarmente longilineo, su Hero è possibile settare il peso aggiungendo dei pesetti già inclusi, in modo da personalizzarlo anche su quel fronte.

Oltre a questo essendo nato per il gaming ha una serie di pulsanti aggiuntivi posti in modo molto ergonomico, con un sensore di puntamento estremamente sensibile, ma sempre configurabile. La sua natura da mouse gaming non va ad influire negativamente sugli professionali, potendo impostare combinazioni di tasti associati ai vari pulsanti, su qualsiasi programma.

Poi è Logitech, sinonimo di qualità! … oltre che avere anche alcuni LED RGB!